La Basilica di Don Bosco fu costruita dove sorgeva la “cascina Biglione” di cui il padre di Don Bosco, Francesco, era mezzadro. Nella cascina viveva la famiglia Bosco: qui nacque Giovanni Bosco il 16 agosto 1815. Papà Francesco morì quando Giovanni non aveva ancora due anni; mamma Margherita (di 29 anni) si trasferì, con i tre figli e la suocera semiparalizzata, in una tettoia acquistata dal padre qualche mese prima di morire e ristrutturata ad abitazione.

La Basilica è composta di due chiese sovrapposte. La prima pietra è stata benedetta l’11 giugno 1961 e fu aperta al culto la sola chiesa inferiore nel 1965, con una capienza di 700 posti.

Orari delle Sante Messe in Basilica

Feriale – (Chiesa inferiore):
7.30 – 11.00 – 17.00

Prefestivi – (Chiesa superiore):
17.00

Domenica e Festivi compreso Pasquetta e Santo Stefano – (Chiesa superiore):
8.00 – 9.30 – 11.00 – 17.00 – 18.15

Confessioni e Colloqui

Feriale da lunedì a sabato mattino e vigilia delle feste di precetto (Chiesa inferiore):
7.30 > 8.00 | 9.30 > 11.30 | 15.30 > 17.30

Pomeriggi di sabato e delle vigilie delle feste di precetto – (Chiesa superiore):
15.30 > 18.00

Domeniche e Feste di precetto, Pasquetta e Santo Stefano – (Chiesa superiore):
7.45 > 12.00 | 15.00 > 19.00

Ufficio Accoglienza, Informazioni, Ss. Messe, Oggetti smarriti:

Feriali: 9.00 > 12.00 e 14.30 > 18.00
Domeniche e festivi: 8.30 > 12.00 e 14.30 > 18.30